• Generic selectors
    Exact matches only
    Search in title
    Search in content
    Search in posts
    Search in pages

11 Febbraio_ GIORNATA MONDIALE DEL MALATO

Per la giornata nazionale del malato. A nome di tutti i Colleghi.

Nessun medico conosce la malattia, fino a quando lui non si ammala, o non si ammala qualcuno a lui molto vicino. E non inizia a frequentare gli ospedali e gli ambulatori. Rendendosi personalmente conto della miseria e della nobiltà di questi luoghi.

La nobiltà è presto detta: senza il SSN, nessuno, se non milionario, potrebbe essere in grado di curare una malattia importante e/o cronica o di reggere i costi di una lunga ospedalizzazione, magari con qualche intervento chirurgico e necessità di supporti intensivi.

La miseria sta nella condizione di ammalato, nella acquisizione dello status di ammalato, molto differente dallo status che precedentemente ti connotava ad esempio attraverso la tua professione: sei esonerato dagli impegni sociali e ti devi affidare ad altri che in gran parte decideranno per te.

Se sei ricoverato, altri decideranno i tempi della tua giornata: quando dormirai e quando ti sveglierai; quando e se mangerai o cosa mangerai; se e quando e come ti laverai; anche le funzioni corporali se sei allettato dipenderanno da altri e ci saranno orari nei quali farlo sarà più seccante. Tuti, anche chi ti vuole bene o chi fino a prima era un tuo pari o un tuo “sottoposto” ti guarderanno con occhi differenti. Ti sentirai nudo. E comincerai a farti delle domande.

Questo ovviamente se ci si sofferma sugli aspetti più soft dello status di ammalato. Perché poi ci sono le condizioni e gli stati d’animo propri della malattia. Se sei tu o è un tuo familiare e non dissoci, perdi lo status di medico o sanitario e le tue competenze, la tua sapienza, quella grazie alla quale hai aiutato gli altri, perdono di valore o ti si rivoltano contro. Nel senso che ti aiutano a vedere tutto ciò che potrebbe andare male: tutte le complicanze possibili, tutti i possibili eventi avversi.

Ricevi una telefonata: è successo qualcosa, qualcuno a cui tieni molto, che è la tua quotidianità ha un problema. Non sai quale, ma è grave. Forse non sai nemmeno se è vivo o morto. Un medico non si allarma se sente la sirena di un’ambulanza, ma ora è diverso.

Attendi fuori da una rianimazione, a volte per giorni, se sei fortunato anche un paio di volte al giorno. Non sono mai in orario sull’apertura. Non chiamano sempre nello stesso ordine. Hai sempre la sensazione di essere l’ultimo. Cognitivamente sai perché, ma emotivamente no. Temi sempre il peggio. Poi entri, tiri un sospiro di sollievo, anche se passerai tutto il tempo a fissare i monitor, visto che tu conosci il significato di quelle curve, di quei valori e di quei bip.

Le cose vanno bene, esci dalla rianimazione e ti rendi conto di essere passato dal luogo più sicuro ed accudente sulla faccia della terra, ad un altro che è più terra di nessuno: sono bravi, ma troppo in pochi per rispondere a tutti. La visita non è puntuale, a volte è frettolosa. L’accudimento fa acqua. Suoni il campanello e attendi. E speri. Se stai abbastanza bene pensi che fanno una brutta vita, ma tu hai bisogno. Dipendi da loro. E che tutto vada bene. Che non ci siano troppe piaghe da curare (in senso lato). I prelievi, le flebo, non hai più accessi venosi. Hai fame, hai sete, ma non puoi usare le vie solite. Devi fare un esame, che rimanda ad altri due o tre esami. Una visita specialistica che rimanda ad altri specialisti. Aspettare l’esito è una tortura. E che vada tutto bene.

Poi sei fortunato, almeno per ora. E puoi andare a casa, ma non è finita. Un po’ hai paura, sei stato via a lungo. Non sei in forma. Chi penserà a te. E poi i controlli. Altri appuntamenti, altre attese.

Non ci eravamo mai accorti, stando dall’altra parte della barricata che fosse così. Chiediamo scusa. Proveremo a fare meglio, ma ricordatelo. SIAMO UMANI.

Ester Pasetti, Segretario Regionale ANAAO ASSOMED

 

SEDE ANAAO REGIONE EMILIA ROMAGNA

Indirizzo:
Via Milazzo 19, 40121 Bologna (BO)

Telefono:
+39 051 249124

Fax:
+39 051 249181

Email:
segr.emiliaromagna@anaao.it

Posta Elettronica Certificata

Richiesta informazioni

Dichiaro di aver preso visione alla informativa sulla Privacy e acconsento al Trattamento dei Dati - Leggi INFORMATIVA PRIVACY

Segreterie aziendali

PC PR RE MO BO FE RA FC RN

ASL PIACENZA

Segr. Aziendale:
Bologna Giovanni


g.bologna2@ausl.pc.it -
338 9045858

Ref. Dirig. Sanitaria:
Ubiali Alessandro


alessandro.ubiali@ausl.pc.it -
3392719020

Ref. Anaao Giovani:
Ferrarese Diego


diegoferrarese79@gmail.com -
349 3836229

AOSP PARMA

Segr. Aziendale:
Belletti Andrea


abelletti@ao.pr.it -
347 9702534

Ref. Dirig. Sanitaria:
Malpeli Monica


mmalpeli@ausl.pr.it -
347 7741442

Ref. Anaao Giovani:
Lina Daniela


danielalinacardio@gmail.com -
366 6610037

ASL PARMA

Segr. Aziendale:
Casali Lorenzo


lcasali@ausl.pr.it -
335 5895320

Ref. Dirig. Sanitaria:
Bonomini Sabrina


sbonomini@ao.pr.it -
339 6087863

Ref. Anaao Giovani:
Pezzuto Antonio


apezzuto@ausl.pr.it -
347 9541969

ASL REGGIO EMILIA

Segr. Aziendale:
Sangermano Aldo


sangermano.aldo@asmn.re.it -
340 7566592

Ref. Dirig. Sanitaria:
Nicoli Davide


davide.nicoli@ausl.re.it -
339 8680103

Ref. Anaao Giovani:
Romani Gabriele


gabriele_romani@hotmail.it -
334 1099666

Asl Modena

Segr. Aziendale:
Papi Giampaolo


papigiampaolo@hotmail.com -
347 8896941

Ref. Dirig. Sanitaria:
Natali Patrizia


p.natali@ausl.mo.it -
347 4330775

Ref. Anaao Giovani:
Tedeschini Enrico


e.tedeschini@ausl.mo.it -
333 9110222

AZ AUO Policlinico/Baggiovara

Segr. Aziendale:
Ceccherelli Giovanbattista


ceccherelli.gbattista@policlinico.mo.it -
3204237258

Ref. Dirig. Sanitaria:
Miceli Pietro


miceli1487@alice.it -
328 3841097

Ref. Anaao Giovani:
D'Arienzo Matteo


darienzo.matteo@gmail.com -
338 2072016

Asl Bologna

Segr. Aziendale:
Bianchi Davide


d.bianchi@anaao.it -
347 9572466

Ref. Dirig. Sanitaria:
Selva Paola


paola.selva@ausl.bologna.it -
338 3529668

Ref. Anaao Giovani:
Sorrentino Francesco S.


dr.fsorrentino@gmail.com -
339 6273352

AOSP BOLOGNA

Segr. Aziendale:
Lopez Antonia


antonia.lopez@aosp.bo.it -
393 5373258

Ref. Dirig. Sanitaria:
Ferrari Simona


simona.ferrari@aosp.bo.it -
328 7718865

Ref. Anaao Giovani:
Farina Gabriele


gabrielefarina79@gmail.com -
333 4027331

IOR BO

Segr. Aziendale:
Bracci Giovanni


giovanni.bracci@ior.it -
349 1418511

Ref. Dirig. Sanitaria:
Benini Stefania


stefania.benini@ior.it -
338 9578325

Ref. Anaao Giovani:
Del Piccolo Nicolandrea


nicolandrea.delpiccolo@ior.it -
339 4051676

ARPA BOLOGNA

Segr. Aziendale:
Bergamini Cecilia


cbergamini@arpae.it -
+320 0763695

ASL IMOLA

Segr. Aziendale:
Fabrizio Zanotto


f.zanotto@ausl.imola.bo.it -
338 7292420

Ref. Dirig. Sanitaria:
Capucci Antonella


a.capucci@ausl.imola.bo.it -
338 3529668

Ref. Anaao Giovani:
Bernabini Dalila

AOSP FERRARA

Segr. Aziendale:
Trevisani Lucio


tvl@unife.it -
335 5430407

Ref. Dirig. Sanitaria:
Fabbri Sara


sara.fabbri76@ospfe.it -
349 6339498

Ref. Anaao Giovani:
Squerzanti Riccardo


riccardo.squerzanti@gmail.com -
347 3188527

ASL FERRARA 2014-2018

Segr. Aziendale:
Besutti Andrea


andreabesutti@yahoo.it -
349 4032232

Ref. Dirig. Sanitaria:
Buzzoni Adolfo


a.buzzoni@ausl.fe.it -
335 1016426

Ref. Anaao Giovani:
Manganaro Dario


d.manganaro@ausl.fe.it -
320 9723956

ASL ROMAGNA - RAVENNA

Segr. Aziendale:
Vergoni Gilberto


vergonigilberto@gmail.com -
347 1652032

Ref. Dirig. Sanitaria:
Mengozzi Silvia


silvia.mengozzi@auslromagna.it -
335 8316660

Ref. Territoriale e Anaao Giovani
Feletti Francesco


felettimd@gmail.com -
335 1016426

ASL ROMAGNA - Forlì/Cesena

Segr. Aziendale:
Vergoni Gilberto


vergonigilberto@gmail.com -
347 1652032

Ref. Dirig. Sanitaria:
Mengozzi Silvia


silvia.mengozzi@auslromagna.it -
335 8316660

Ref. Territoriale:
Gaudio Michele


mgaudio@ausl.fo.it -
338 6131266

Ref. Anaao Giovani
Feletti Francesco


felettimd@gmail.com -
335 1016426

ASL ROMAGNA - Rimini

Segr. Aziendale:
Vergoni Gilberto


vergonigilberto@gmail.com -
347 1652032

Ref. Territoriale:
Trojani Cristina


ctrojani@auslrn.net -
348 7848347

Ref. Dirig. Sanitaria:
Mengozzi Silvia


silvia.mengozzi@auslromagna.it -
335 8316660

Ref. Anaao Giovani
Feletti Francesco


felettimd@gmail.com -
335 1016426